Rocche dei Vignali

Losine (Brescia)
Rocche dei Vignali

L’AZIENDA

Quando si dice: l’unione fa la forza. Ecco il caso di una realtà che nasce dalla collaborazione e dalla scelta di costruire insieme un progetto che guardi al futuro. La Cooperativa Rocche dei Vignali è certamente in campo vitivinicolo locale uno dei punti di riferimento e al tempo stesso l’azienda di maggior rilievo della Valle Camonica. Questa realtà attualmente riunisce 21 soci, dopo esser nata nel 2003 da un piccolo gruppo di agricoltori. Nel giro di pochi anni, l’azienda si è ingrandita e oggi conta 12 ettari di terreno coltivati, distribuiti lungo tutto il territorio della media Valle Camonica, da Artogne fino a Capo di Ponte.

I produttori sono tutti appassionati di viticoltura, un hobby seguito con grande dedizione che va ad affiancarsi alle loro attività individuali come seconda occupazione. Tuttavia con impegno e sacrificio, i soci delle Rocche dei Vignali riescono a conferire alla cooperativa ogni anno uve di grande qualità, che vengono poi lavorate nella cantina della cooperativa, che ha sede a Losine. Qui, immersa fra i campi e i vigneti dell’area della Concarena, troviamo il centro di lavorazione vitivinicola per eccellenza: si tratta della prima cantina riconosciuta ufficialmente sul territorio valligiano.

La Cooperativa vanta della collaborazione della Comunità Montana di Valle Camonica e si appoggia alla consulenza di validi agronomi ed enologi che seguono la filiera produttiva in tutte le sue fasi, dal vigneto alla cantina. Ogni anno i piccoli produttori locali lavorano intensamente nelle loro vigne, ricercando qualità e cura, per poi conferire i loro raccolti alla cooperativa, dove vengono sottoposti a moderni metodi di produzione.

Il risultato di questo impegno è avvalorato dai premi e i riconoscimenti ottenuti dalle Rocche dei Vignali in questi anni: Medaglia d’oro (2008) e Menzione d’onore (2009) al Concorso Internazionale dei vini di Montagna per il Camunnorum, Medaglia d’argento (2010) per il bianco Coppelle (fra 450 vini provenienti fra 7 paesi europei). Quattro sono le etichette, riconosciute come vini Igt, prodotti dalla cooperativa: i rossi Camunnorum, Baldamì, Assolo e il bianco Coppelle. Questi vini vengono prodotti ogni anno in 40 mila bottiglie, esito di un instancabile lavoro di squadra e soprattutto di una forte passione per la viticoltura. La cooperativa organizza frequentemente eventi e iniziative dedicate al vino. E’ inoltre in fase di ultimazione nella sede di Losine anche l’ agriturismo delle Rocche dei Vignali, che si preparerà ad accogliere turisti e appassionati in una cornice naturale mozzafiato.

I NUMERI DELL’AZIENDA

2003

anno di fondazione

2003

adesione al Consorzio IGT

12

ettari coltivati a vigneto

6

etichette

CONTATTI

+39 339 3698953info@rocchedeivignali.itLocalità Sant, Losine (Bs)
http://www.rocchedeivignali.it